Google+ Followers

mercoledì 13 luglio 2011

La casa delle traduzioni


casa traduzioni biblioteca roma
Centro documentazione e consultazione  sulla traduzione
Il 23 giugno scorso (ndr: il giorno del mio compleanno) è stata finalmente inaugurata la "Casa delle Traduzioni", sita in via degli Avignonesi 32, nel cuore di Roma.
Il progetto, in gestazione dal 2003, è stato portato finalmente a termine in Italia per soddisfare i bisogni di documentazione e consultazione da parte di noi specialisti della mediazione linguistica. In quasi tutti i paesi europei esistono, infatti, numerose "Case o Collegi del Traduttore o della Traduzione" per supportare l'operato dei traduttori che operano nel settore editoriale.
 
La nuova struttura, che ha l'obiettivo di qualificare il lavoro del traduttore letterario e di diffondere la lingua e la letteratura italiana nel mondo, comprende una biblioteca specializzata e una piccola foresteria per ospitare i colleghi stranieri impegnati nella traduzione di opere italiane.
Nello specifico, lo scopo è di creare un network con case editrici estere e divulgare e tradurre sempre più autori italiani all’estero.
Verranno promossi degli incontri fra scrittori e traduttori, seminari e dibattiti su aspetti particolari della teoria e pratica delle traduzioni letterarie, presentazioni di opere testuali ed altro ancora.
Il programma d'inaugurazione ha previsto un alternarsi di letture, laboratori e conferenze nell'arco di due giorni. Tutto sembra essersi svolto con la massima professionalità.

Sono lieta di questa iniziativa e spero possa avere il successo atteso e meritato, aderiro' con grande interesse anche ai vari sportelli di orientamento per traduttori, strumenti utili come quelli presenti al seguente link:

http://www.informagiovaniroma.it/tags/casa-delle-traduzioni?page=1 

Nessun commento: